Angioma di ragno

introduzione

introduzione

Gli acari del ragno sono un tipo speciale di teleangectasia. Si verifica su viso, collo e petto e ci sono altre parti. Un piccolo piccolo emangioma con un diametro di 2 mm o meno al centro, con molti capillari che si estendono intorno e si ramificano, sembra un ragno rosso sulla pelle. Se il centro dell'ago viene premuto con una punta della matita, gli acari del ragno scompaiono, perché la direzione del flusso sanguigno degli acari del ragno scorre dal punto centrale al ramo capillare periferico. Se la parte centrale viene compressa, il flusso sanguigno viene bloccato e gli acari del ragno scompaiono a causa di ischemia.

Patogeno

Causa della malattia

Gli acari del ragno sono comuni nell'epatite acuta e cronica o nella cirrosi e sono anche osservati nelle donne in gravidanza e nelle persone sane. L'incidenza degli acari del ragno nei pazienti con epatite acuta è di circa l'1%, mentre quella dell'epatite cronica è di circa il 54%. La comparsa di acari del ragno è spesso parallela allo stato della funzionalità epatica: quando la funzionalità epatica si deteriora, gli acari del ragno possono aumentare notevolmente. Dopo che la funzionalità epatica è migliorata, lo scarafaggio potrebbe cambiare dal rosso vivo al nero brunastro, e quindi scomparire.

Esaminare

ispezione

Ispezione correlata

Esame della funzionalità epatica di routine del sangue

Il centro dello scarafaggio del ragno viene premuto con un batuffolo di cotone o un fiammifero e la piccola rete vascolare radiale viene dissipata e apparirà dopo che la pressione viene rimossa.

1. La malattia può manifestarsi da sola, più comune nelle donne in gravidanza, nei pazienti con cirrosi e nella tireotossicosi.

2. Visibile anche nei bambini normali.

3. Le lesioni cutanee sono più comuni in faccia, specialmente per le ascelle, la parte superiore delle guance e il petto e le mani anteriori.

4. La lesione è una papula a punta rossa sporgente centralmente, circondata da piccoli vasi sanguigni rossi distribuiti radialmente come ragni.

5. Il vetrino trasparente viene leggermente premuto e talvolta pulsante.

6. Le lesioni cutanee sono scomparse quando il centro dell'eruzione ha esercitato una pressione.

7. Le lesioni cutanee sono spesso singole o multiple, specialmente in presenza di danni al fegato.

Diagnosi

Diagnosi differenziale

Diagnosi differenziale:

Telangiectasia emorragica ereditaria

Al momento dell'esame fisico, si scopre che una speciale teleangectasia che va dal rosso al viola appare sulla mucosa del viso, delle labbra, del naso e della bocca e sulla punta delle dita delle mani e dei piedi. Lesioni simili possono essere presenti sulla mucosa gastrointestinale, causando sanguinamento gastrointestinale. Alcuni pazienti possono anche avere una storia di epistassi ripetute massicce. Alcuni pazienti possono avere fistola artero-venosa polmonare. La fistola artero-venosa provoca lo shunt da destra a sinistra (cortocircuito), causando difficoltà respiratorie, affaticamento, cianosi o policitemia. A causa di manifestazioni cliniche causate da emboli infetti o non infetti, possono verificarsi prima un ascesso cerebrale, un'ischemia transitoria o un ictus. Fistole artero-venose cerebrali o spinali possono verificarsi in alcune famiglie, manifestate come emorragia subaracnoidea, epilessia o emiplegia. Se c'è una storia familiare di fistola artero-venosa polmonare, la TC polmonare o la risonanza magnetica cerebrale nell'adolescenza saranno utili nella diagnosi. La maggior parte dei test dei pazienti è di solito normale ad eccezione dell'anemia sideropenica.